Una casa interpretata da un animo sognatore e romantico

Affascinante casa ricostruita su un vecchio fienile ottocentesco, di origine storico conservativa, adibito originariamente al ricovero di animali, deposito di mezzi ed attrezzi; ristrutturato ed arredato con successo dalla stilista Giovanna Guglielmi.

I colori predominanti sono le essenze di legni pregiati, il candore del bianco, il calore dell'ocra e del brunito, la suggestione di oro e argento. Una casa vissuta appieno, traboccante di ricordi e sensualità, dove gli arredi essenziali e laboriosamente decorati convivono nella più intuitiva sintonia.

Sviluppata su due piani, la casa appare come un continuum equilibrato di spazi aperti, i materiali semplici della struttura come pietra a vista dei muri, il cotto e il legno dei pavimenti, mettono in risalto i tratti distintivi dell'ambiente che segue il percorso dettato dalla distesa di antichi tappeti lavorati a mano dalle tonalità pallide. Letti impreziositi da telerie dal gusto raffinato , mobili decorati, candelieri e candelabri che riempiono gli angoli, preannunciando l'atmosfera della sera.

Condividi questo contenuto